Un evento al femminile per inaugurare le nuove attività di Confapi Sicilia EU.

Il 1 Luglio 2019 alle ore 16:30 presso la sede della Fondazione Banco di Sicilia, Auditorium Villa Zito – a Palermo.

Una giornata di dibattito e networking a cavallo fra innovazione sociale, authorpreneurship, imprenditoria femminile e role-model della donna nella direzione e operatività di impresa, con un focus sull’industria culturale e creativa.

Registrati su Facebook per partecipare.

 

Programma

Intervengono e discutono sul potere della narrazione raccontato dalle donne e il concetto di Authorpreneurship, ovvero: per avere successo oggi, gli autori devono essere sempre più imprenditori, nella Sicilia culturale, artistica e produttiva dei giorni nostri.

16:30 – Apertura dei lavori: Dhebora Mirabelli, Presidente Confapi Sicilia
16:40 – Tavola Rotonda sul Potere della narrazione e il ruolo femminile.

Sandro Calvani, vincitore del «Premio della Critica», autore del libro «Le stelle non hanno paura di sembrare lucciole» con testimonianze di imprese di innovazione sociale, (Editrice Ave), modera il dibattito
tra:
Melinda Miceli, vincitrice del Premio Ippogrifo d’oro 2017 per la letteratura, Premio Donna Siciliana dal 2015 al 2017 e autrice del libro “Siracusa provincia d’Europa”, (Monieri Editore);
Palmira De Angelis, vincitrice del premio «Città di Cattolica» autrice del libro «A parte i colori» (Ed. Ensemble);
Daniela Gurrieri, regista e produttrice siciliana del film «Mother Cabrini» (Cristiana Video Produzioni) in arrivo nelle sale italiane dopo il successo televisivo in America;
Maria Badalamenti, scrittrice palermitana, nipote del noto boss Tano Badalamenti e figlia di una vittima di mafia. Testimone della sua lotta a “Cosa Nostra” con il libro “Sono nata Badalamenti”, (DM Edizioni).

18:00 – Dibattito sul concetto di Authorpreneurship: quali le capacità manageriali richieste oggi ai protagonisti dell’industria culturale creativa?

Dhebora Mirabelli, Presidente Confapi Sicilia, modera il dibattito tra: scrittrici/ori, produttrici, registe, editori e giornalisti siciliani e altri intervenuti alla Tavola Rotonda.

19:00  –  Chiusura dei lavori.